Il signore degli anelli - Il ritorno del re

2003, Fantastico

Il Ritorno del Re premiato dai critici di New York

Anche i critici newyorkesi stilano la loro classifica del 2003 ed è ancora una conferma per il film di Peter Jakson che chiude la trilogia su Il Signore degli Anelli.

Patrizio Marino

Continua la corsa verso l'Oscar da parte de Il signore degli anelli - Il ritorno del re, la puntata finale della trilogia portata sul grande schermo da Peter Jackson.
L'associazione dei critici di New York lo ha eletto miglior film dell'anno. L'annuncio è arrivato alla vigilia dell'uscita ufficiale della pellicola sugli schermi americani, ed ha colto molti di sorpresa in quanto i critici New York hanno sempre avuto la propensione a premiare film artistici indipendenti.

I critici newyorkesi hanno premiato come miglior regista Sofia Coppola per Lost in Translation - L'amore tradotto. Per lo stesso film è stato premiato Bill Murray come miglior attore. Miglior attrice è Hope Davis per American Splendor e The Secret Lives of Dentists, film che ha ricevuto anche un premio come migliore sceneggiatura (Craig Lucas), mentre American Splendor è la migliore opera prima del 2003.

Eugene Levy (A Mighty Wind) trionfa nella categoria Miglior attore non protagonista, così come Shohreh Aghdashloo (La casa di sabbia e nebbia) nella corrispondente categoria femminile.
Appuntamento a Belleville è stato premiato come miglior film d'animazione mentre miglior film straniero dell'anno è il brasiliano La città di Dio - City of God.

Il Ritorno del Re premiato dai critici di New York
Privacy Policy