Il ritorno del 'gladiatore'

Hulk Hogan pronto ad entrare nell'arena di American Gladiators, prodotto da NBC e remake dello show di successo negli anni '90.

Continuano alacremente i lavori di NBC per confezionare il remake di "American Gladiators", programma che fu di grande successo negli anni '90.
In questi giorni la rete televisiva si sta muovendo per reclutare, all'interno del mondo dello sport, il cast di ospiti famosi che interverranno come ospiti durante le puntate.
Tra i vari contatti avvenuti, pare certa la partecipazione di Hulk Hogan (vero nome Terry Bollea), star del wrestling professionista per oltre vent'anni e non nuovo alle apparizioni sul piccolo e grande schermo.
Anche se il contratto non è stato ancora firmato sembra che Hogan sia rimasto entusiasta dallo show e pronto a buttarsi nella mischia.

La formula del programma prevede un cast fisso di atleti non famosi impegnati a sfidare le star (i gladiatori professionisti), che scenderanno in campo a rotazione, in una serie di prove di combattimento e abilità.
Lo show sta molto a cuore a Ben Silverman, oggi ai vertici di NBC, che aveva cominciato a dargli corpo già con Reveille, la compagnia per cui lavorava precedentemente e che rimane comunque coinvolta nello sviluppo del progetto.

Il ritorno del 'gladiatore'
Privacy Policy