Il Pelide Achille alla conquista della Croisette

Troy, il primo di una serie di film storici in arrivo da Hollywood, verrà presentato in anteprima al Festival di Cannes.

Patrizio Marino

Il rinnovato interesse di Hollywood per il festival di Cannes trova una nuova conferma dalla decisione di proiettare l'anteprima di Troy, kolossal inspirato all'Iliade di Omero, durante il festival di Cannes. L'anteprima è prevista per il 13 maggio, mentre il giorno seguente il film uscirà nelle sale americane.
A Cannes per l'anteprima dovrebbero essere presenti oltre al regista Wolfgang Petersen anche alcuni degli attori che compongono il cast stellare di questo kolossal tra cui Brad Pitt che sarà l'eroe acheo Achille, Eric Bana che interpreta Ettore, Orlando Bloom, ovvero il giovane Paride, Brian Cox nei panni del re Agamennone e Peter O'Toole che interpreta Priamo.

Il film è stato girato tra Londra, Malta ed il Messico. La trama dovrebbe essere nota ai più: Paride, principe di Troia, rapisce Elena (Diane Kruger) regina di Sparta e moglie di Menelao, scatenando una guerra che durerà dieci anni. Agamennone, il potente re di Micene, fratello di Menelao, chiama a raccolta tutte le tribù della Grecia sia per vendicare l'offesa e recuperare la splendida Elena che per conquistare Troia e assicurarsi la supremazia del suo già vasto impero. Troia, circondata da possenti mura, è governata dal re Priamo e difesa dal forte principe Ettore e nessun esercito è riuscito mai a penetrarvi. Solo un uomo può ottenere la vittoria e sconfiggere Troia: Achille, il più grande guerriero di tutti i tempi.

Il Pelide Achille alla conquista della Croisette
Privacy Policy