Untitled Luca Guadagnino Project

2015

Il Mediterraneo selvaggio e rock 'n' roll di Luca Guadagnino

Il regista girerà il suo primo film in lingua inglese a Pantelleria. A produrlo saranno Ridley e Tony Scott con la Studiocanal.

Due anni dopo il successo internazionale di Io sono l'amore, e due documentari, Luca Guadagnino torna alla fiction con quello che sarà il suo primo film in lingua inglese, una produzione internazionale finanziata dalla Scott Free di Ridley e Tony Scott e dall'europea Studiocanal. Il film, che non ha ancora un titolo, è stato definito sibillinamente da Guadagnino come "Un inno rock 'n' roll sul sesso, l'amore, l'omicidio e la salvezza emotiva: un'immersione nelle leggi del desiderio tra uomo e donna, dove uno più uno fa quattro nella selvaggia isola di Pantelleria, sperduta nel Mediterraneo"

Il nuovo film di Guadagnino, per il quale è stato stanziato un budget di circa 30milioni di dollari, avrà un cast europeo e statunitense, ed entrerà in produzione a breve. Chissà che il regista non decida di collaborare nuovamente con Tilda Swinton, da lui diretta in The Protagonists, suo esordio nel lungometraggio, e in Io sono l'amore. Ma per saperlo dovremo attendere notizie più precise.

Il Mediterraneo selvaggio e rock 'n' roll di Luca...
Privacy Policy