Il Jean Renoir Award a Tonino Guerra

La WGA ha insignito uno dei nostri più importanti sceneggiatori del prestigioso premio alla carriera che gli verrà consegnato personalmente nella sua casa in Emilia Romagna.

La Writers Guild of America, associazione degli sceneggiatori americani, ha conferito a Tonino Guerra il Jean Renoir Award, un importante premio alla carriera che sarà assegnato il 5 febbraio a Hollywood. Tuttavia l'anziano maestro italiano, che ha 90 anni, non si recherà personalmente negli USA a ritirare il premio, ma lo riceverà a domicilio in Romagna.

"Tonino Guerra è uno dei più grandi sceneggiatori dei nostri tempi" ha dichiarato Howard A. Rodman, membro della WGA. Lo scrittore, che ha all'attivo capolavori come Amarcord, Nostalgia, L'eclisse, Blow-up e Casanova '70, è stato candidato tre volte all'Oscar per la miglior sceneggiatura originale proprio per Amarcord, Casanova 70 e Blow-up. Nel novembre scorso gli è stato conferito il Sigillum Magnum dell'Università di Bologna "in nome del suo impegno civile e della vastità della sua opera".

Il Jean Renoir Award a Tonino Guerra
Privacy Policy