Il grande Lebowski

1998, Commedia

Il grande Lebowski: John Turturro vuole tornare nei panni di Jesus

Jesus Quintana potrebbe fare ritorno sul grande schermo coi suoi abiti sgargianti e le sue palle da bowling da leccare. Con o senza fratelli Coen.

Il versatile John Turturro passa dalla recitazione alla regia con grande facilità. L'esplorazione delle proprie radici italiane l'ha portato a realizzare il documentario musicale Passione, l'amore per la commedia un po' amara l'ha spinto a creare Romance & Cigarettes e il recente Gigolò per caso che, grazie alla complicità di Woody Allen, gioca sul suo aspetto poco aitante, ma ugualmente seduttivo. Turturro, ospite del Festival di Taormina che si è concluso pochi giorni fa, ha rivelato di fronte al pubblico italiano il suo prossimo sogno nel cassetto. L'attore vorrebbe tornare a indossare i panni del pittoresco Jesus Quintana, folle rivale al bowling del Drugo in Il grande Lebowski dei fratelli Coen. "Se riuscirò a ottenere il permesso legale che mi serve, mi piacerebbe tornare a indossare i panni di Jesus" ha dichiarato l'attore facendo impazzire i numerosi fan del film.

Leggi anche:
Dal Drugo a Llewyn Davis: gli antieroi strampalati dei Coen - parte 1
Dal Drugo a Llewyn Davis: gli antieroi strampalati dei Coen - parte 2

Jesus Quintana, nemesi del Drugo, è uno spaccone, un giocatore in cerca dello scontro, ma anche un pervertito. Niente meglio delle parole del poco accomodante Walter riesce a descriverlo: "E' un molestatore con un record. Si è fatto sei mesi a Chino per essersi mostrato nudo di fronte a un bambino di otto anni. Quando si è trasferito a Hollywood è dovuto andare porta a porta per dire a tutti che era un pederasta." Personaggio irresistibilmente comico, dotato di un improbabile accento, Jesus ha solo un paio di scene ne Il grande Lebowski, ma è impossibile dimenticarsi di lui. Per questo Turturro aspira a realizzare lo spinoff il prima possibile. Come ha confermato lo stesso Ethan Coen lo scorso anno, l'attore pensa a questo progetto ormai da lungo tempo: "Ne parla in continuazione. Ha già la storia pronta, ce l'ha mostrata un paio di volte, ma non riesco a ricordarla. Non credo che ce ne occuperemo nel prossimo futuro". Senza la complicità dei Coen riuscirà John Turturro a realizzare il suo progetto del cuore?

Il grande Lebowski: John Turturro vuole tornare...
Privacy Policy