Il grande Gatsby

1974, Drammatico

Il Grande Gatsby per Baz Luhrmann

Il regista australiano ha annunciato il suo prossimo progetto. Sarà l'adattamento del capolavoro di Francis Scott Fitzgerald, Il grande Gatsby.

Mentre il colossal Australia è in procinto di uscire nelle sale italiane, l'instancabile Baz Luhrmann ha ufficialmente annunciato il suo prossimo progetto. Il regista ha, infatti, acquisito i diritti di adattamento de Il Grande Gatsby, splendido romanzo di F. Scott Fitzgerald ambientato negli Anni Ruggenti che precedono la Grande Depressione, la cui storia lo affascina per le numerose assonanze con il passato recente.

"Se vuoi mostrare un specchio alle persone" ha spiegato "non devi concentrarti sulla situazione economica attuale perchè la gente non vuole vedere quello che sta vivendo e chiude gli occhi di fronte ai problemi. Ma se tu giri lo specchio verso il passato allora saranno interessati. La gente avrà bisogno di una spegazione su dove siamo oggi e da dove siamo venuti, e Il Grande Gatsby ha la capacità di fornigli questa spiegazione".

Luhrmann ha aggiunto di voler iniziare a lavorare sul nuovo progetto al più presto. "Mi sto muovendo molto più velocemente di quanto abbia mai fatto prima. Sarei molto sorpreso se ci volessero altri sette anni" ha aggiunto riferendosi al periodo intercorso tra Moulin Rouge e Australia. Presto vedremo, quindi, un Grande Gatsby nuovo di zecca e probabilmente molto più visionario dell'originale. Ancora non si conosce lo studio che lo produrrà visto che probabilmente non sarà la Fox.

Il Grande Gatsby per Baz Luhrmann
Privacy Policy