Il George Harrison firmato Scorsese in DVD e Blu-ray dal 27 giugno

Distribuito da Koch Media, arriva finalmente la versione italiana del documentario definitivo sul grande chitarrista dei Fab Four.

Distribuito al cinema solo per un giorno, arriva finalmente in Dvd e Blu-Ray George Harrison: Living in The Material World, il film documentario firmato da Martin Scorsese sulla vita del grande chitarrista dei Beatles. Un viaggio di quasi 4 ore nell'universo di uno dei musicisti più importanti di sempre, dalla sua prima audizione con John Lennon e Paul McCartney lungo tutta la carriera solista, tra testimonianze inedite, immagini mai viste e, naturalmente, le sue indimenticabili canzoni.

Distribuito in Italia da Koch Media a partire dal 27 giugno, Living in The Material World è il documentario definitivo su George Harrison: grazie all'attiva collaborazione della moglie Olivia, Scorsese ha infatti potuto visionare oltre 600 ore di video privati, per regalare ai fan - e non solo - un'opera unica, struggente e imperdibile.

Grazie ai preziosi contenuti inediti infatti, che oltre alle foto e video privati comprendono anche una serie di testimonianze, dai famigliari più stretti come il figlio Dhani agli amici e colleghi Paul McCartney e Ringo Starr, Eric Clapton e Tom Patty, ma anche Pattie Boyd, Jane Birkin e Yoko Ono, fino a Terry Gilliam e un Phil Spector in una delle sue ultime testimonianze prima del terribile omicidio che lo porterà poi in carcere.

Dopo essere stato presentato per un unico giorno nelle sale cinematografiche italiane, George Harrison: Living in The Material World arriva finalmente in versione Dvd e Blu Ray. Diviso in due parti, la prima racconta l'epopea di Harrison con i Fab-Four, dalle strade di Liverpool allo scioglimento della band. Tantissime le chicche che faranno la felicità di tutti i veri Beatles-addicted, come il racconto della strana audizione di George con John e Paul, fatta sul secondo piano di un double decker, il tipico autobus a due piani inglese, o ancora l'intervista proprio a Paul McCartney, che ricorda la nascita
di alcune delle più belle canzoni dei Beatles proprio per merito di Harrison.

Nella seconda parte, protagonista sarà la vita post-Beatles di Harrison, con il suo esordio da solista e le nuove esperienze, come il viaggio in India e l'impegno umanitario, la conversione all'induismo e l'amicizia con Eric Clapton, il rapporto con Pattie Boyd e quello con Olivia, fino alla malattia che lo porterà prematuramente alla morte.

Personaggio contradditorio, spirito libero fra il mistico e il rock'n'roll, oltre che chitarrista anche "padre" di alcune delle canzoni più belle del gruppo come Something, Here comes the sun, Taxman, The inner light, Within you without you, While my guitar gently weeps, George Harrison è ben raccontato in un cofanetto che offre grandi contenuti speciali, senza dimenticare le preziose testimonianze (dal "collega" Beatle Paul McCartney al produttore Jeff Lynne fino all'amico pilota Damon Hill) che rendono questo film un bellissimo ed emozionate dipinto di un grande artista.

Il George Harrison firmato Scorsese in DVD e...
Privacy Policy