Terminator

1984, Fantascienza

Il futuro di Terminator, tra cinema e tv

Serie tv e nuova trilogia cinematografica per il futuro di Terminator senza Scharzenegger.

Per qualunque produttore mettere da parte un nome come quello di Terminator è dura, e infatti i casi di infiniti seguiti girati solo per sfruttare un successo ormai sbiadito sono innumerevoli e tristemente frequenti.
Se questo sarà il destino di Terminator è difficile da dire ora, ma pare certo che i film nati dalla mente di James Cameron avranno un duplice sviluppo, rispettivamente per piccolo e grande schermo.

Andrew G. Vajna, Mario Kassar, la Warner e lo sceneggiatore Josh Friedman sono al lavoro su un progetto che si ricollega idelamente ai primi due episodi cinematografici della serie, concentrandosi sul solo personaggio di Sarah Connor: The Sarah Connor Chronicles.
Anche se il ruolo da protagonista non sarà di Linda Hamilton, l'intenzione è quella di sviluppare le potenzialità di un personaggio che deve affrontare la difficoltà di crescere da sola un figlio adolescente, con il peso di essere responsabile anche del futuro del mondo.

Sul fronte cinematografico, Terminator 4 sembra essere in lavorazione e dovrebbe dare il via a una seconda trilogia, che non vedrà Arnold Schwarzenegger nel cast.

Il futuro di Terminator, tra cinema e tv
Privacy Policy