The Flash

2014 - ....

Il Flash della CW

Rappresentanti della DC e del canale hanno presentato il progetto per la nuova probabile comic series.

Il dirigente creativo della DC, Geoff Johns, e lo showrunner di Arrow, Andrew Kreisberg hanno cominciato a delineare il nuovo pilot della CW per la possibile serie dedicata a Flash, uno dei personaggi dell'universo della DC comics. Durante la sessione di interviste con la Television Critics Association i due hanno fornito i primi dettagli in merito al progetto: l'incarnazione scelta dagli autori è quella di Barry Allen (uno dei quattro personaggi che nei comics assume l'identità di Flash) e verrà introdotto nella seconda stagione di Arrow nel''ottavo episodio. Rimarrà per il nono e poi ritornerà per il ventesimo, considerato il backdoor pilot per il lancio della nuova serie. Allen è uno scienziato forense del Dipartimento di Polizia "un uomo qualunque, così lo vogliamo presentare al pubblico, vogliamo che vedano la_ sua vita prima che diventi un supereroe. Sarà trattato in maniera più realistica possibile e tutti i personaggi di Arrow che lo circondano avranno reazioni molto pragmatiche, concrete, rispetto agli eventi che accadranno. La trasformazione di Barry non verrà trattata come un evento casuale, ma come una circostanza straordinaria_".

Johns aggiunge che ci sarà un bel po' di background per il personaggio "non abbiamo intenzione di 'rubare' personaggi di Arrow, bensì di aggiungere nuovi elementi. Oliver Queen è un'anima tormentata, con una vena molto dark. Barry non è così e avrà un profondo impatto sulle vite di Oliver, Diggle e Felicity. Sarà molto divertente vederli interagire perchè hanno una visione differente del mondo. I due eroi non andranno d'amore e d'accordo immediatamente. Allen è un poliziotto, rispetta la legge e segue le regole, l'ultima cosa che immagina è di diventare un vigilante". L'intervista si è conclusa parlando di due punti fondamentali per una serie basata su un comic: gli effetti speciali e il costume indossato dal supereroe "non ci saranno strani nomi in codice o scarse imitazioni per il costume. Si chiamerà The Flash e avrà il caratteristico costume rosso" ha detto Johns, aggiungendo che "faremo di tutto per offrire al pubblico un'esperienza dalla qualità cinematografica, dal punto di vista degli effetti speciali". Il casting è già all'opera e anche se il team di produzione preferirebbe un attore biondo "sceglieremo l'attore più adatto per la parte, così come abbiamo fatto per Arrow" ha detto l'autore, aggiungendo scherzando "o qualcuno a cui sta bene il rosso!".

Il Flash della CW
Privacy Policy