Il diario di Carrie: sì al prequel di Sex and the City

Il network CW ha dato il semaforo verde al progetto di portare nuovamente Carrie Bradshaw in tv, stavolta però in versione teenager.

Preparatevi a esultare fans di Sex and the City perchè la nostra Carrie Bradshaw sta per tornare di nuovo sugli schermi televisivi, stavolta però non più sul canale via cavo della HBO ma sul network della CW. La Fake Empire e la Warner Bros TV stanno lavorando con la CW per raccontare le avventure di Carrie durante gli anni scolastici e i suoi primi passi nel bel mondo di Manhattan, descritti nel libro di Candace Bushnell Il diario di Carrie (The Carrie Diaries). Così come nella serie originale vedremo Carrie mentre affronta le tribolazioni della sua vita sentimentale, a partire dalle relazioni familiari, i primi amori, le amicizie e tutto quello che una teenager sull'orlo della maturità si trova a vivere durante il periodo della crescita.

Amy Harris (Gossip Girl) si è occupata della sceneggiatura e produrrà il pilot, ancora senza titolo, insieme a Josh Schwartz, Stephanie Savage e Len Goldstein. Per il momento non si hanno ancora notizie sul casting e su chi sarà la fortunata a essere scelta per interpretare la versione giovanile di una delle icone fashion più famose dello star system, Sarah Jessica Parker, interprete della serie originale e delle due pellicole cinematografiche che sono seguite.

Il diario di Carrie: sì al prequel di Sex and the...
Privacy Policy