Il buio oltre la siepe

1962, Drammatico

Il buio oltre la siepe in aiuto degli avvocati iracheni

La scuola legale irachena adotta la visione del bel film degli anni '60 per mostrare il comportamento da tenere nei casi giuridici più delicati.

Gli avvocati iracheni possono avvalersi di uno strumento inedito nella propria formazione. I dirigenti del potente studio legale Mayer Brown hanno fondato una scuola per avvocati in Iraq e per istruire adeguatamente gli studenti si servono del capolavoro di Robert Mulligan Il buio oltre la siepe. Il film, adattamento dell'omonimo romanzo di Harper Lee, vede Gregory Peck nei panni di un avvocato del profondo Sud degli USA alle prese con una causa di violenza e razzismo, temi con cui gli avvocati iracheni devono fare i conti spesso, perciò i soci della Mayer Brown hanno deciso che questo è uno strumento ideale dal quale attingere esempi per formare al meglio i futuri legali.

Riguardo al curioso metodo di insegnamento, l'avvocato Matt Rooney ha dichiarato: "Ho utilizzato clip tratte da Il buio oltre la siepe per mostrare il comportamento del protagonista Atticus Finch e poi ho commentato la sua performance in termini di abilità legale. Credo che sia un ottimo metodo di insegnamento. Quando penso agli allievi che mi trovo davanti, trovo molte somiglianze tra il lavoro che saranno chiamati a fare e quello di Atticus Finch. Molti di loro dovranno rappresentare donne sottoposte a violenze ammesse dal sistema legale iracheno, giovani, persone coinvolte in traffici sessuali... Questo è quello che è capitato ad Atticus difendendo un uomo di colore. Come lui, gli avvocati iracheni si troveranno di fronte una giuria ostile e spesso non avranno sostegno da parte della comunità di cui fanno parte. Molti di questi studenti sarano donne immerse in un sistema giuridico maschilista, costrette a confrontarsi con giudici ostili. Spesso veranno attaccati per aver scelto di difendere persone indifendibili per la società".

Il buio oltre la siepe in aiuto degli avvocati...
Privacy Policy