Harry Potter e il calice di fuoco

2005, Fantastico

I record di Harry Potter

Harry Potter e il calice di fuoco sbanca i botteghini di mezzo mondo e gli ingaggi del giovane Radcliffe salgono alle stelle.

Patrizio Marino

Record di incassi nei tre giorni del week end per Harry Potter e il calice di fuoco. Nel solo Regno Unito il film ha incassato 25,9 milioni di dollari, a cui si aggiungono i 21 milioni incassati in Germania i 7 milioni incassati in Messico e i 3,6 milioni di dollari incassati a Taiwan. Il film ha poi superato i 4 milioni di incassi in Cina, record per un solo week end per un film prodotto dalla Warner Bros.

Passando agli Stati Uniti, il film ha incassato 101.4 milioni di dollari e si appresta superare i tre precedenti film tratti dai libri di J.K. Rowling.
Il film è stato campione di incassi nel week end in ben 19 paesi, ed è stato il primo film della saga di Harry Potter ad uscire in contemporanea in Cina rispetto agli Stati Uniti. Nel prossimo week end il film uscirà in Giappone, Italia, Spagna e Brasile, mentre in Francia ed Austalia sarà nelle sale nel primo fine settimana di Dicembre e a metà del mese arriverà in Russia.

Il successo e gli incassi del film hanno fatto lievitare gli ingaggi dei giovani protagonisti. Daniel Radcliffe, alias Harry Potter, è il più ricco adolescente inglese. Mike Newell, regista di Harry Potter e il calice di fuoco, ha rivelato che i giovani protagonisti del film non sono "viziati" da tanto imprevisto benessere, ma sono rimasti con i piedi piantati a terra e non hanno atteggiamenti da divi.
Per il quinto film della serie, Harry Potter e l'ordine della Fenice, il giovane Radcliffe ha appena firmato un contratto di 14,4 milioni di dollari.

I record di Harry Potter
Privacy Policy