Shrek Terzo

2007, Animazione

I Pirati di Verbinski all'assalto del box office

Pur battendo il record del Memorial Day, Ai confini del mondo non raggiunge le cifre registrate dal suo predecessore, La maledizione del forziere fantasma.

Uscito negli USA su un numero di schermi senza precedenti - oltre 11.000 - Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo polverizza il record del Memorial Day incassando nel suo week end di esordio ben 112 milioni di dollari, che diventano 126 aggiungendo gli incassi delle anteprime di giovedì. Tuttavia, il terzo film della trilogia piratesca non è partito bene come Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma, che nel primo week end di programmazione aveva arraffato oltre 135 milioni, laddove gli altri due "atti terzi" usciti nelle ultime settimane, Shrek terzo e Spider-Man 3 (al secondo e al terzo posto della top ten del box office di questa settimana), avevano superato i rispettivi predecessori. Vedremo come si comporta il film di Gore Verbinski nei prossimi giorni; per il momento non sembra proiettato verso i record che molti sognavano.

Anche in Italia il pubblico non resta indifferente a una delle uscite più attese dell'anno: Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo ha incassato da noi oltre cinque milioni e mezzo di euro, quasi sette contando le numerose anteprime tenutesi anche da noi giovedì sera. Rimangono molto indietro in termini economici (ma il film di Sam Raimi si avvicina ai 17 milioni di incasso complessivo dal giorno dell'uscita) Spider-Man 3 e Zodiac.

I Pirati di Verbinski all'assalto del box office
Privacy Policy