I guardiani del destino: Intervista esclusiva a George Nolfi

Il regista del coinvolgente romance thriller interpretato da Matt Damon ed Emily Blunt ci svela i segreti celati nel plot.

Abbiamo veramente il controllo sul nostro destino? Oppure le nostre decisioni vengono manipolate da oscure forze di cui neppure conosciamo l'esistenza? A rispondere a queste domande è il regista George Nolfi, autore del teso romance thriller I guardiani del destino. Il film, interpretato dal premio Oscar Matt Damon e dalla bella inglese Emily Blunt, è incentrato su un giovane politico, il carismatico David Norris, in corsa per ottenere un seggio al Senato degli Stati Uniti. Un giorno Norris si imbatte nella bella ballerina Elise Sellas di cui si innamora immediatamente. Una banda di sconosciuti, i misteriosi Guardiani del Destino, cospirano però affinché l'amore di David ed Elise non vada in porto. David dovrà così decidere se rinunciare alla donna della sua vita e accettare il destino predeterminato o rischiare il tutto per tutto per sconfiggere il Fato.

Accanto a Damon e alla Blunt, nel thriller romantico, troviamo Anthony Mackie, Michael Kelly e il carismatico Terence Stamp che interpreta il capo dei Guardiani. In attesa di vedere il film, al cinema a partire dal 17 giugno distribuito da Universal Pictures, Movieplayer.it presenta un'esclusiva intervista al regista George Nolfi che ci svela i segreti dell'amore impossibile tra Damon e la Blunt. In più vi segnaliamo due applicazioni ispirate al film. La prima, intitolata I cambiamenti della vita permette al pubblico di inserire le foto che ritraggono i momenti salienti della loro vita all'interno di un progetto video globale a cui contribuiranno tutti gli utenti del mondo. La seconda, (Fate or free will), è un'applicazione Facebook Connect che consente agli utenti di condividere la timeline e la storia della propria vita utilizzando gli strumenti del social network. Di seguito l'intervista a George Nolfi.

I guardiani del destino - Intervista George Nolfi

I guardiani del destino: Intervista esclusiva a...
Privacy Policy