I fratelli Spierig dall'Australia ad Hollywood

Vampiri e attori americani per il nuovo progetto dei registi di Undead: Daybreakers

I due fratelli australiani Peter Spierig e Michael Spierig, ora nelle sale con Undead, stanno iniziando a lavorare al loro prossimo progetto: Daybreakers, un film ambientato in un futuro molto prossimo (dieci, quindici anni), in un mondo ormai colonizzato dai vampiri, che lo abitano al pari degli esseri umani. La storia assume risvolti drammatici, concentrandosi sulle scelte e le diverse tendenze di due fratelli, uno felice della sua condizione di vampiro, mentre l'altro vorrebbe tornare ad essere umano, anche se questo vorrebbe dire trasformarsi da predatore a preda, in un mondo in cui il numero degli esseri umani si sta riducendo progressivamente.

Contrariamente ad Undead, girato con pochi soldi e con attori sconosciuti, i due registi stanno approfittando del tour promozionale in USA per scritturare attori americani in vista delle riprese che dovrebbero iniziare ad inizio 2006 in Australia. Rispetto al loro primo film, anche il tono sarà diverso, più cupo, serio e spaventoso. Quello che non dovrebbe cambiare, invece, è la ricchezza di citazioni, e idee che sono sempre ben accolte dagli appassionati dell'orrore.

I fratelli Spierig dall'Australia ad Hollywood
Privacy Policy