I film dei canali terrestri dal 10 al 16 Settembre 2007

Arriva in prima visione TV 'Spider-Man 2', in onda venerdì su Canale 5 in una settimana ben equilibrata che propone anche 'L'ultimo dei Mohicani' e 'Manhunter' di Michael Mann, 'La maschera di ferro', 'Viale del tramonto' e 'Cape Fear'.

La settimana parte in allegria con un tris di commedie: La7 inaugura la prima serata alle 21:00 con I mostri una commedia del '63 di Dino Risi, protagonisti la coppia sardonica Vittorio Gassman e Ugo Tognazzi, a seguire su RaiUno in prima TV alle 21:20, Principe azzurro cercasi un film del 2004 che vede gli esordi della neostar Anne Hathaway, commedia romantica seguito del fortunato Pretty Princess: in questa nuova avventura Mia è pronta a farsi carico delle responsabilità della corona, ma il protocollo prevede l'obbligo del matrimonio per la futura Regina di Genovia. Il terzo appuntamento all'insegna della leggerezza è in seconda serata alle 23:20 con Donne con le gonne, con e di Francesco Nuti e Carole Bouquet, mentre per una serata più impegnativa RaiTre offre, alle 21:00, Il Socio un legal-thriller nato dalla penna di John Grisham con un Tom Cruise in ottima forma affiancato dal sempre convincente Gene Hackman. Sempre in seconda serata, alle 23:30, Canale 5 ci riserva un po' di azione con Blu Profondo, storia ambientata negli abissi degli oceani dove la natura punisce l'avidità dell'uomo grazie a formidabili macchine di morte: gli squali.
Su Retequattro, l'atmosfera rimane leggera con una commedia dell'88 in onda alle 2:00 : Le cose cambiano, seconda opera del commediografo David Mamet.
Martedì ce n'è per tutti gusti, si parte con Due nel mirino alle 21:10 su Retequattro, con Mel Gibson e Goldie Hawn, film d'azione incentrato sugli inseguimenti e su una comicità briosa e non troppo invadente. Alle 22:55 su Italia 1, ridiamo con Scary Movie, parodia sfrenata del genere horror che strizza l'occhio alla saga di Scream, mentre alle 23:00 su Raidue va in onda Hurricane film biografico con Denzel Washington; racconta la vera storia del pugile Rubin Carter ingiustamente accusato di una serie di omicidi.
Passiamo a Mercoledì dove segnaliamo il cult di Billy Wilder, Viale del tramonto, proposto a un orario alquanto insolito, alle 9:05, ma se siete a casa vi consigliamo caldamente di sintonizzarvi su RaiTre per godervi questo capolavoro del cinema in bianco e nero, con una superba Gloria Swanson, accompagnata da un giovane William Holden. Amaro ritratto della Hollywood nascosta dietro ai lustrini, il film all'epoca suscitò scalpore per l'audacia del regista che decise di mostrare al pubblico l'anima nera dello star system. Per riprendervi da queste nefaste vicende, in serata alle 21:05 è possibile rilassarsi con un classico della Disney su RaiDue, Mary Poppins, dove Julie Andrews interpreta l'inossidabile cameriera tuttofare che con "un po' di zucchero" e tanta allegria riesce a risolvere i guai della problematica famiglia Banks.
In nottata, alle 2:50, RaiUno ci regala un thriller intrigante e originale, Apri gli occhi, con Penelope Cruz. Il film ha ispirato un remake nel 2001 con il titolo di Vanilla Sky con Tom Cruise, curiosamente, la Cruz interpreta lo stesso ruolo in entrambe le pellicole.
Degna di nota è la serata di giovedì con La Maschera di Ferro, proposto da RaiTre alle 21:05. Sublime adattamento di una classica avventura di papà Dumas, la storia racconta le gesta eroiche dei fidati moschettieri e di un ambiguo personaggio mascherato. Il film è una gioia per occhi e orecchie, grazie al ricchissimo cast e all'epica colonna sonora. L'interpretazione magistrale di Leonardo DiCaprio è enfatizzata dai "giganti" che lo affiancano: Jeremy Irons, Gérard Depardieu, John Malkovich e Gabriel Byrne sono attempati moschettieri che tentano di sovvertire la tirannia di Luigi XIV, usando l'astuzia invece al posto della forza bruta. L'atmosfera rimane vivace e dinamica con due thriller su Retequattro, il primo alle 21:10 Omicidio nel vuoto e l'altro alle 23:25, Le vie della violenza, film del 2000 con Ryan Phillippe, Benicio Del Toro, James Caan e Juliette Lewis. Per gli amanti della commedia romantica è previsto alle 23:30 un film di Rob Reiner, Storia di noi due, con Bruce Willis e Michelle Pfeiffer. In ultimo segnaliamo Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, un dramma con Florinda Bolkan e uno straordinario Gian Maria Volontè. Premio oscar del 1970 come miglior film straniero, è la prima pellicola italiana che ritrae la Polizia e le "sue" leggi.

Il fine settimana debutta con una succulenta prima tv: venerdì su Canale 5 alle 21:10 saremo avvolti dalle ragnatele di Spider-Man 2 seguito del primo, fortunatissimo capitolo. Sam Raimi dirige l'affiatato cast del film precedente e riesce a evitare fastidiose ripetizioni, creando una nuova avventura, forte di una propria identità. Se i ragni vi impressionano vi consigliamo K-19, film drammatico del 2002 della grintosa Kathryn Bigelow che dirige Harrison Ford facendogli interpretare un comandate russo a bordo di un sommergibile, in una sorta di manifesto politico contro il nucleare. Sempre all'insegna del dramma, ci attende su Retequattro il remake di Cape Fear - Il promontorio della paura dove un cattivissimo Robert De Niro terrorizza la famiglia di Nick Nolte in un thriller teso e angosciante.
La mattina di sabato è dedicata ai nostalgici anni '80 con Laguna Blu e Ritorno alla Laguna Blu, entrambi su Canale 5, rispettivamente alle 14:10 e alle 16:33. In serata c'è poca scelta, le uniche proposte interessanti arrivano da Italia 1 con Scooby-Doo 2: Mostri scatenati alle 21:00 e da RaiTre con Goldeneye, diciassettesima avventura dell'agente segreto di Sua Maestà, in onda alle 21:00.
Per chi ama i film sul mare, segnaliamo Open Water, su RaiUno alle 00:50, thriller drammatico ed opprimente che racconta la storia di una coppia lasciata alla deriva in mezzo al mare. Per concludere, un thriller stavolta dinamico e stimolante, relegato a un orario un po' nottambulo, Canale 5 alle 2:55 ci regala Manhunter - frammenti di un omicidio, dal romanzo di Thomas Harris, adattato e diretto dal brillante Michael Mann. In questo film compare per la prima volta l'inquietante psichiatra con fama di eccentrico gourmet, il dott. Hannibal Lecter.
La settimana termina in bellezza con un carnet sfarzoso e diversificato: la mattina si apre su Canale 5 con un tono serioso, alle 9:15 con L'olio di Lorenzo, un dramma diretto da George Miller con Nick Nolte e con il premio Oscar Susan Sarandon, alle 9:50 ci spostiamo su La7 per un film nostrano del grande Vittorio De Sica: Stazione Termini, con Gino Cervi e Montgomery Clift.
Nel pomeriggio, alle 17:10 su RaiUno, Whoopi Goldberg e Gérard Depardieu sono i protagonisti di una commedia con Haley Joel Osment, Bogus. Ritroviamo Mann alle 21:30 su La7 con L'ultimo dei Mohicani, film epico e avventuroso che si accompagna alla maestosa colonna sonora di Trevor Jones. Continuiamo con la prima serata su Retequattro, dove spicca un noir solitario, Il Colpo, in onda alle 21:30. La regia è di David Mamet e nei ruoli principali abbiamo Gene Hackman e Danny DeVito.
Canale 5 ci propone una commedia spumeggiante in seconda serata per alleggerire la tensione: alle 23:30 ,I perfetti innamorati, film divertente che si ispira alle commedie brillanti degli anni '50 con Doris Day. Dopo la breve parentesi frivola, il dramma ci avviluppa ancora con l'ultima opera di Pier Paolo Pasolini, Medea, che vede Maria Callas nei panni della protagonista. Si chiude di notte con King of New York, trasmesso alle 2:30 su Italia 1. Il film narra la storia paradossale di Frank White un criminale che ammassa quattrini con lo spaccio di droga per poter costruire un ospedale nel Bronx.

I film dei canali terrestri dal 10 al 16...
Privacy Policy