I Borgia: la Showtime chiude la serie

Quello che doveva essere il finale della terza stagione si è trasformato nel finale di serie per la serie storica della Showtime.

E' giunta la conferma ufficiale ai rumor sussurrati sul web in merito al destino de I Borgia: il network Showtime ha dichiarato conclusa la serie storica con Jeremy Irons e il finale della stagione in corso prenderà il posto di finale di serie. Il creatore del serial, Neil Jordan ha detto "Non avrei mai pensato di fare uno show per un canale via cavo e di divertirmi così tanto nel farlo. Per una serie di motivazioni non ci sarà una quarta stagione ma "The Prince" (ultimo episodio, n.d.r.) ha le qualità per rappresentare la fine del viaggio per la famiglia. Il legame che c'era tra di loro in quanto famiglia muore in questo episodio e per me il centro del dramma è sempre stato quel legame".

In precedenza alla Showtime si era discussa la possibilità di produrre un film TV di due ore per chiudere in maniera soddisfacente le storyline in corso, ma come ha confermato Jordan "quando hanno stilato un budget preventivo si sono resi conto che i costi sarebbero stati troppo elevati. Mi sarebbe piaciuto ritrovare tutti i personaggi e dargli un finale. Il cast ci è rimasto malissimo e anche io. Se avessi avuto l'opportunità di girare il film sarebbe stato epico, con il Papa morente e nessuno che si fa avanti per accogliere la sua ultima confessione" scherza Jordan "quando finalmente qualcuno si offre volontario e il Papa comincia a raccontare i suoi peccati, il confessore lo interrompe dicendo: Mi dispiace, è troppo tardi, sei già morto e finito all'inferno!". L'ultimo episodio andrà in onda sugli schermi americani il 16 giugno.

I Borgia

I Borgia: la Showtime chiude la serie
Privacy Policy