I Beckham vanno ad Hollywood

In concomitanza del trasferimento di David a Los Angeles i coniugi Beckham firmano due contratti David per il cinema e Victoria per la televisione

Patrizio Marino

Il trasferimento del calciatore inglese David Beckham alla squadra americana dei L.A. Galaxy era stato interpretato da molti come un avvicinamento dei coniugi Beckham al mondo di Hollywood.
Le notizie che arrivano in questi giorni da oltre oceano sembrano confermare queste percezioni: Victoria Beckham sarà infatti la protagonista di una commedia, prodotta da Simon Fuller, produttore del reality American Idol, che registrerà il trasferimento dei Beckhman a Los Angeles. Il contratto prevede sei episodi di circa trenta minuti.
Ogni episodio si concentrerà sul trasloco della coppia e del numeroso entourage come assistenti personali, stilisti e pubblicisti.

Nel frattempo David Beckham ha firmato un contratto cinematografico per interpretare un soldato britannico nel film Truce. Il film è ambientato durante la prima guerra mondiale e il giocatore, attualmente in forza al Real Madrid, interpreterà un soldato impegnato in una partita di calcio contro i soldati tedeschi. La regia del film è stata affidata al regista ucraino Vadim Perelman e sarà nelle sale cinematografiche nel Natale del 2008.

I Beckham vanno ad Hollywood
Privacy Policy