Human Factor per Matt Damon

L'attore vestirà i panni della star del rugby Francois Pienaar nel prossimo film di Clint Eastwood. Accanto a lui ci sarà anche Morgan Freeman.

Inizieranno il prossimo anno le riprese di Human Factor, il prossimo film di Clint Eastwood che sarà ispirato ad un libro di John Carlin e incentrato sulla figura di Francois Pienaar, la star del rugby che insieme a Nelson Mandela fu protagonista di un grande evento che contribuì ad unire i bianchi e i neri, subito dopo il dramma dell'Apartheid, ovvero la vittoria la vittoria della squadra della nazionale sudafricana contro la Nuova Zelanda, in occasione dei mondiali di rugby, nel '95. La sceneggiatura di Human Factor sarà curata da Anthony Peckham, autore di Don't Say a Word.

Il film di Eastwood - che nei giorni scorsi ha presentato a Cannes il suo ultimo lavoro, Changeling - sarà interpretato da Matt Damon nel ruolo del protagonista, mentre il ruolo di Mandela è stato affidato a Morgan Freeman.
In questi giorni Damon è impegnato sul set del thriller The Informant, che è diretto da Steven Soderbergh e ha concluso le riprese di Green Zone, il film di Paul Greengrass ispirato ad un libro del giornalista Rajiv Chandrasekaran e ambientato nella "zona verde" di Baghdad, divenuta quartier generale delle forze USA dopo la caduta del regime di Saddam Hussein.

Human Factor per Matt Damon
Privacy Policy