Lo Hobbit: la desolazione di Smaug

2013, Avventura

Hugo Weaving ancora incerto su The Hobbit

L'attore australiano non ha ancora firmato il contratto con la produzione e attende di sapere se verrà riconfermato nel cast di The Hobbit a fianco dei colleghi Ian McKellen e Andy Serkis.

La scorsa settimana era stata diffusa la notizia che voleva l'australiano Hugo Weaving nuovamente nei panni di Re Elrond nel cast di The Hobbit, maxi pellicola fantasy ispirata all'opera di Tolkien che sarà diretta dal messicano Guillermo del Toro. Weaving sarebbe così una delle prime conferme, insieme al veterano Ian McKellen e a Andy Serkis che, come nella trilogia originaria dedicata a Il signore degli anelli, tornerebbero a interpretare Gandalf e Gollum.

Hugo Weaving, attualmente impegnato nella promozione del dramma indie australiano Last Ride, ha però messo le mani avani confermando di essere estremamente interessato a fare ritorno sul set nelle vesti di Elrond, ma di non aver ancora parlato con la produzione. Come spiega lo stesso attore "so che il casting è attualmente in corso e se mi chiameranno sarò felice di valutare la possibilità di tornare a interpretare Elrond, ma al momento non ho ancora parlato con nessuno. Qualcuno mi ha detto: "Sai, ho sentito che parteciperai a The Hobbit", io gli ho risposto: "Probabilmente si. Speriamo" e loro mi hanno detto: "No, no. Sappiamo che hai già firmato". Purtroppo al momento non è così, ma spero che accada presto". La release del primo The Hobbit è prevista per dicembre 2011, seguita dal secondo che uscirà in sala nel dicembre 2012.

Hugo Weaving ancora incerto su The Hobbit
Privacy Policy