Hugh Laurie, James McAvoy e le imprese di Babbo Natale

I due attori si uniscono al ricco cast vocale del film d'animazione Arthur Christmas, nel quale figurano Jim Broadbent, Bill Nighy, Imelda Staunton e Ashley Jensen.

Si entra già in clima natalizio, dopo i macabri fasti di Halloween, con le prime anticipazioni di un progetto della Sony Pictures Animations. A Sarah Smith è stato affidato il compito di dirigere il film d'animazione per famiglie Arthur Christmas, la cui release è stata fissata per il 23 novembre 2011. Il film - che sarà in 3D - vanta un cast vocale decisamente promettente, nel quale figurano Hugh Laurie, James McAvoy, Jim Broadbent, Bill Nighy, Imelda Staunton e Ashley Jensen e si propone di rispondere ad una domanda che tutti i bambini si sono posti, almeno una volta: Come fa Babbo Natale a consegnare tutti quei regali in una notte sola? Arthur Christmas si concentra sull'organizzazione ultratecnologica che c'è alle spalle della magica e attesissima consegna, che parte dal Polo Nord. McAvoy doppierà il personaggio di Arthur, il figlio più piccolo di Santa Claus, buono e maldestro, ma legatissimo alla magia del Natale. Laurie invece sarà il fratello maggiore di Babbo Natale, Steve, responsabile dell'efficienza tecnologica della consegna, mentre Broadbent sarà proprio Santa Claus, ormai ridotto ad una figura-immagine del Natale, considerato che il lavoro è in eccesso e non può fare affidamento solo su se stesso. Nighy invece sarà il padre di Babbo Natale, Grandsanta, un vecchietto di 136 anni fortemente diffidente nei confronti delle moderne tecnologie, che rimpiange i bei tempi in cui era lui a consegnare i regali, e soprattutto è in costante tensione con Steve, che definisce "un postino che gira con la navicella spaziale". Jensen e la Staunton infine, saranno rispettivamente un elfo e la moglie di Babbo Natale, Mrs. Santa.
La colonna sonora del film è affidata a Michael Giacchino e Adam Cohen.

Hugh Laurie, James McAvoy e le imprese di Babbo...
Privacy Policy