Six Years

2015

Hugh Jackman in Six Years

Un thriller cupo e avvincente sarà il prossimo impegno della star australiana che interpreterà un uomo dal cuore spezzato alla ricerca della donna amata.

Tra poche ore arriverà nelle librerie americane l'ultimo thriller di Harlan Coben intitolato Six Years. Il romanzo ha già un interprete pronto a calarsi nei panni del protagonista della storia, Jake Fisher, e una major già impegnata a portare il libro al cinema. La Paramount Pictures si sarebbe assicurata addirittura la presenza della star Hugh Jackman.

Sono passati sei anni dal giorno in cui Jake Fisher ha visto Natalie, l'amore della sua vita, sposare un altro uomo. Sei anni in cui ha nascosto il proprio dolore gettandosi nel lavoro di insegnante al college. Sei anni passati a mantenere la promessa di lasciare Natalie sola insieme al suo nuovo marito Todd. In tutto questo tempo Jack non ha mai cessato di amarla e quando viene a sapere che Todd è morto non può fare a meno di recarsi al funerale. Qui scopre che la moglie di Todd non è Natalie. Chiunque sia la vedova che lo sta piangendo, è sposata con il defunto da più di dieci anni e tutto ciò che Jack ha vissuto nel passato sembra essere solo un sogno. L'uomo si mette alla ricerca della verità e della donna con cui è stato insieme, ma nessuno sembra in grado di aiutarlo. Gli amici comuni della coppia sembrano non ricordare niente o non riconoscere Jake. Ben presto l'uomo scoprirà che la sua stessa vita è in pericolo e che l'uomo che è diventato potrebbe essere frutto di un inganno.

Dopo l'incredibile perfomance in Les Miserables, a breve vedremo Hugh Jackman nel thriller di Denis Villeneuve Prisoners e in Wolverine: l'immortale. Tra qualche settimana l'attore tornerà a indossare i panni di Logan/Wolverine sul set di X-Men: Giorni di un futuro passato.

Hugh Jackman in Six Years
Privacy Policy