Hossein Amini firma il ritorno di Jack Ryan

Lo sceneggiatore Hossein Amini firmerà il ritorno dell'agente Jack Ryan, personaggio creato dalla penna di Tom Clancy, al cinema.

Lo sceneggiatore Hossein Amini è stato scelto dalla Paramount Pictures per scrivere la sceneggiatura della prossima avventura dedicata a Jack Ryan. Il personaggio, creato dall'abile penna del romanziere Tom Clancy, ha fatto la sua ultima apparizione sul grande schermo nel 2002 con Al vertice della tensione. Mace Neufeld e Lorenzo Di Bonaventura produrranno il nuovo film per la Paramount. Il regista prescelto per dirigere la nuova avventura di Ryan era inizialmente Sam Raimi, che in più avrebbe dovuto anche produrre la pellicola, ma alla fine l'accordo è sfumato.

Quella scritta da Amini sarà una storia originale, completamente slegata dai romanzi di Clancy, e vedrà protagonista una nuova giovane star. Inizialmente a dare il volto a Jack Ryan era intevenuto Alec Baldwin in Caccia a Ottobre Rosso, mentre Harrison Ford lo aveva impersonato nei successivi Giochi di potere e Sotto il segno del pericolo. Ultimo a cimentarsi nel ruolo di Ryan, Ben Affleck in Al vertice della tensione.

Hossein Amini è stato nominato agli Oscar nel 1998 per Le ali dell'amore. Tra le altre pellicole firmate da lui vi sono Jude e Le quattro piume. Lo sceneggiatore sta attualmente sviluppando presso la Warner il sequel de La bussola d'oro, oltre al dramma Shanghai per la Weinstein Co.

Hossein Amini firma il ritorno di Jack Ryan
Privacy Policy