Hope Davis sarà Hillary Clinton

A causa di precedenti impegni lavorativi, Julianne Moore abbandona la lavorazione di The Special Relationship. Al suo posto subentra Hope Davis, che affiancherà Dennis Quaid e Michael Sheen.

Ancora un cambio nel cast del pamphlet targato HBO Films/BBC Films The Special Relationship. La bella Julianne Moore, inizialmente ingaggiata per interpretare il ruolo di Hillary Clinton, è stata costretta ad abbandonare la produzione a causa dei suoi impegni lavorativi sul set del drammatico The Kids Are All Right. Al suo posto arriva Hope Davis, veterana dei serial tv made in USA che approda al ruolo dell'ex First Lady ora Segretario di Stato nell'amministrazione Obama. The Special Relationship è un biopic politico che ricostruisce la complessa e talvolta turbolenta relazione intercorsa tra il Primo Ministro Inglese Tony Blair e il Presidente degli USA Bill Clinton alla fine degli anni '90.

Le riprese prenderanno il via il 20 luglio a Londra. Dennis Quaid vestirà i panni del Presidente Clinton, Michael Sheen quelli, ormai per lui usuali, di Tony Blair ed Helen McCrory sarà Cherie Blair. Lo sceneggiatore nominato all'Oscar Peter Morgan, autore dello script, aveva inzialmente deciso di dirigere lui stesso l'opera, ma la produzione gli ha preferito il più esperto Richard Loncraine. Oltre a firmare la sceneggiatura, Morgan si occuperà della produzione esecutiva insieme a Kathleen Kennedy, Frank Marshall, Andy Harries e Christine Langan.

Hope Davis, che la scorsa stagione ha partecipato al serial HBO In Treatment, è attualmente impegnata a Broadway con la pièce God of Carnage per la quale ha ricevuto una nomination ai Tony Award. L'attrice ha da poco concluso le riprese del drammatico Happy Together che vede nel cast Selma Blair, Dermot Mulroney e Keith Carradine.

Hope Davis sarà Hillary Clinton
Privacy Policy