Holly Hunter e Peter Mullan in Top of the Lake

I due attori hanno firmato un contratto per comparire nella miniserie della BBC diretta da Garth David. Nel cast ci sarà anche David Wenham, il Faramir del Signore degli Anelli.

Si infoltiscono le fila del cast di Top of the Lake, nuova minserie della BBC che arriva dalla sceneggiatura di Jane Campion e dai produttori di Il discorso del Re Emile Sherman e Iain Canning. Al timone della regia troviamo Garth David che dirigerà Elisabeth Moss nel ruolo della protagonista. La trama segue le indagini sulla sparizione di una bambina di dodici anni figlia di un boss locale della droga e per di più incinta.

In questi giorni al cast si sono aggiunti Holly Hunter, Peter Mullan e David Wenham. La Hunter ricoprirà il ruolo di G.J., la leader di un campo femminile locale, mentre Mullan sarà Matt Mitcham, il padre della bambina scomparsa e capo del narcotraffico organizzato della città. Non ci sono ancora notizie certe sul personaggio di Wenham. Il Sundance Channel ha chiuso un contratto per i diritti di distribuzione negli States; le riprese della miniserie inizieranno a Febbraio in Nuova Zelanda.

Holly, che ha conquistato il pubblico con il suo ruolo in Lezioni di Piano del '93, ha un vasto curriculum alle sue spalle, cinematografico e televisivo; proprio dal 2007 al 2010 ha collaborato con la serie tv Saving Grace mentre attualmente ha terminato le riprese per Learning to Fly e si sta preparando al suo ruolo di infermiera in Romeo and Juliet di Carlo Carlei che arriverà nelle sale nel 2012.
Mullan è impegnato in questo periodo sul set di The Man Inside e ha completato War Horse e Welcome to the Punch, mentre David Wenham ha preso il ruolo di Andrew Fraser nello show televisivo Killing Time.

Holly Hunter e Peter Mullan in Top of the Lake
Privacy Policy