History Channel: luglio tra disastri e affari di famiglia

Diamo uno sguardo alle nuove proposte del canale 407 di Sky, con il docu-reality ambientato in un banco pegni di Las Vegas, introdotto dal programma 'Ogni storia ha un pezzo', nel quale le celebrità mostrano alle telecamere un oggetto al quale sono particolarmente legati, e il programma Anatomia di un disastro, che ripercorre battaglie campali e terribili disastri.

Luglio all'insegna della storia, ma anche del divertimento, su History Channel: tra le nuove proposte del canale il docu-reality Affari di famiglia e il programma Anatomia di un disastro, ma anche con le serie già iniziate da qualche settimana, come World War II - La guerra degli italiani (Giovedi 1 e 8 luglio alle 22.00), A caccia di mostri - I nuovi episodi (Martedì 6, 13, 20 e 27 luglio alle 21.00), Invenzioni impossibili - I nuovi episodi (Lunedì 5, 12, 19 e 26 alle ore 23.00) e ovviamente gli Anniversari di History Channel, che questo mese sono dedicati allo sbarco degli alleati in Sicilia, lo scoppio della guerra civile spagnola, l'approdo sulla Luna di Neil Armstrong e il naufragio dell'Andrea Doria, nel 1956.

AFFARI DI FAMIGLIA In onda ogni lunedì dalle 21.00 a partire dal 5 luglio 2010 - Prima visione assoluta

Arriva su History Channel (canale 407 di Sky) uno dei fenomeni televisivi di questa stagione in America: Affari di famiglia, il docu-reality che segue le avventure degli Harrison, i bizzarri proprietari di un banco dei pegni a Las Vegas. Corey (lo "smilzo"), suo padre Rick (la "volpe") e suo nonno Richard ("il vecchio"), gestiscono da ben tre generazioni il Gold & Silver Pawn Shop, un'attività dove si comprano e vendono oggetti il cui valore è stabilito anche dalla storia che raccontano. Tra battibecchi e divertenti scambi di vedute, i tre si confrontano spesso sulle diverse tecniche per fare buoni affari. Ad aiutarli c'è inoltre Austin "Chumlee" Russel, il goffo amico di infanzia di Corey.
Sul bancone degli Harrison arriva ogni sorta di oggetto: dalle armi d'epoca, come cannoni, fucili, antiche pistole e sciabole, fino chitarre, gioielli, palle da baseball e amuleti. Il loro compito è esaminarne e testarne l'autenticità al fine di stabilire il reale valore degli articoli proposti dai clienti: solo uno spiccato fiuto per gli affari potrà aiutarli a riconoscere un buon acquisto. Storie curiose e divertenti, personaggi decisamente originali e lo spirito tutto americano dei mercatini "fai da te", sono alla base di questa serie, rivelatasi tra i docu-reality di maggior successo negli Stati Uniti.

Non solo. History Channel propone infatti un'intera serata dedicata al tema. Ad introdurre la serie Affari di Famiglia, sarà infatti la produzione italiana Ogni storia ha un prezzo con Matteo Caccia. Brevi pillole di dieci minuti, in cui il conduttore di Radio 24 incontrerà personaggi famosi, tra cui Enrico Ruggeri, Mara Maionchi o Kristian Ghedina, che gli affideranno un oggetto a cui sono particolarmente legati. Compito di Matteo sarà scoprire, con l'aiuto di un esperto, il valore economico di quei "pezzi" di storia personale .

Per tutti gli appassionati inoltre, il sito di History Channel (www.historychannel.it) proporrà dal 5 luglio un mercatino per poter conoscere il valore di quegli oggetti speciali che ognuno di noi possiede a casa. In che modo? E' sufficiente inviare una foto, una descrizione dell'oggetto insieme al prezzo stimato e alla storia che ci lega ad esso. Saranno poi gli utenti del sito a dare la propria valutazione e sulla base di un calcolo ponderato di tutti i valori assegnati, il sito fornirà il prezzo medio dell'oggetto.

ANATOMIA DI UN DISASTRO In onda ogni giovedì dalle 22.00 a partire dal 15 luglio 2010 - Prima visione assoluta

Dall'attacco a Pearl Harbor alla bomba atomica su Hiroshima, dal disastro dell'Hindenburg sino all'ultima battaglia del generale Custer e il terribile terremoto che colpì San Francisco nel 1906. History Channel (canale 407 di SKY) presenta Anatomia di un disastro in onda ogni giovedì alle 22:00 a partire dal 15 luglio, la serie che ripercorre battaglie campali e terribili disastri, per capire cosa è andato storto e fornire una nuova e inedita prospettiva su alcuni tragici eventi che hanno cambiato il corso della storia. Un team formato da studiosi, esperti e grafici analizza ogni singolo dettaglio dell'evento e, con l'aiuto di tecnologie di ultima generazione e immagini in alta definizione realizzate in computer grafica, consente allo spettatore di rivivere gli accadimenti.
Il primo episodio della serie è dedicato alla tragedia dell'Hindenburg, il dirigibile tedesco che, dopo aver sorvolato l'atlantico, il 6 maggio 1937 prese fuoco nei cieli del New Jersey. Quello che era stato il più grande dirigibile del mondo, orgoglio della Germania nazista, in soli 37 secondi veniva interamente divorato dalle fiamme causando la morte di 44 persone.

History Channel: luglio tra disastri e affari di...
Privacy Policy