Hilary Duff in Barely Legal

La giovane attrice e popstar americana potrebbe interpretare un avvocato nella sitcom 'Barely Legal', targata NBC. Accanto a lei potrebbe esserci anche Rob Morrow.

Si preannuncia un periodo particolarmente ricco di impegni per Hilary Duff, che di recente ha firmato un contratto con la NBC e la Universal Media Studios. Nelle ultime ore è stato anticipato che la bionda popstar e attrice americana sarebbe stata considerata per il ruolo di Bonnie in un remake di Gangster Story, che negli anni '60 fu interpretato dalla bella Faye Dunaway insieme a Warren Beatty.
Allo stesso tempo, la Duff potrebbe entrare a far parte del cast di Barely Legal, una nuova sitcom targata NBC che la vedrebbe protagonista nel ruolo di una giovanissima avvocatessa ispirato a Kathleen Holtz, che nel novembre del 2007, a soli 18 anni, riuscì a superare brillantemente l'esame per l'iscrizione all'albo diventando il più giovane avvocato dello stato della California.

Accanto alla Duff, in questo progetto televisivo, potrebbe esserci anche l'attore Rob Morrow, che lo ha sviluppato insieme alla sua società di produzione, la Bits and Pieces Prods. Lo script della serie è stato affidato a Elisa Bell, già autrice della commedia Tutte le ex del mio ragazzo.
Recentemente l'attrice ha ultimato le riprese di Greta, una commedia agrodolce che la vedrà nei panni di una cameriera che si innamora di uno chef, della commedia Stay Cool di Michael Polish e di What Goes Up, ambientato negli anni '80 e diretto da Jonathan Glatzer. La Duff inoltre, ha fatto parte del cast vocale di Foodfight!, un film d'animazione di Lawrence Kasanoff.

Hilary Duff in Barely Legal
Privacy Policy