Heroes Reborn

2015 - 2016

Heroes Reborn: Ali Larter non tornerà, Zachary Quinto forse

L'interprete di Legends è troppo impegnata per pensare a un ritorno in un'altra serie, mentre Zachary Quinto apre a un suo possibile ritorno, ma solo se gli impegni cinematografici glielo permetteranno.

Heroes Volume II - Episodio 6: Niki (Ali Larter) collabora con la Compagnia

Il cast di Heroes continua a dire la sua sul preannunciato Heroes Reborn, reboot della serie sci-fi che avrà un prequel sotto forma di webseries prima della premiere prevista nel 2015. Con questa operazione il creatore dello show Tim Kring intende lanciare un nuovo team di interpreti e di storie originali, ma alcuni volti familiari hanno deciso di confermare il loro ritorno. Ufficializzata la presenza di Jack Coleman che tornerà a calarsi nei panni di Noah Bennet, l'uomo dagli occhiali di corno. Sul resto del cast vige, per ora, l'incertezza. Dopo aver incassato il rifiuto di Hayden Panettiere e Milo Ventimiglia, adesso a smentire ogni possibile ritorno è Ali Larter. "Al momento so che Jack Coleman tornerà a recitare nella serie, ma io sono impegnata con lo show TNT Legends. Ho un ruolo fisso, non ho tempo per occuparmi di un altro progetto. Ho amato molto Heroes e mi è piaciuto lavorare allo show, ma adesso sono in una fase diversa della mia vita. Sono felice e orgogliosa di far parte di questa nuova serie lavorando insieme a Sean Bean e a un incredibile cast" spiega l'attrice, aggiungendo che "se i produttori di Legends me lo permettessero, non escluderei un ritorno in Heroes Reborn per un cameo. E' una questione di studios, ora sono sotto contratto perciò ho bisogno dell'autorizzazione prima di decidere dove lavorare."

Più possibilista della Larter è il collega Zachary Quinto che in Heroes interpretava il villain Sylar. "Sono in contatto con Tim Kring e lui mi ha detto che vogliono lasciare la porta aperta per un mio ipotetico ritorno nella serie. Mi piacerebbe, ma il vero problema è la mia disponibilità. Non so davvero se riuscirò a liberarmi e garantire la presenza. Per me sarebbe una bella sfida; il ruolo di Skylar ha cambiato la mia vita e la mia carriera lanciandomi su un sentiero che altrimenti non avrei mai potuto intraprendere. Adesso voglio stupire il pubblico, mostrare un lato diverso di me, e non so se un ruolo iconico come quello di Skylar potrebbe aiutarmi. Ci sto riflettendo, ma ancora non mi è stata fatta nessuna offerta. Vedremo. Sono felice che stiano lavorando a un reboot della serie e so che in ogni caso, sia che io sia presente o meno, il pubblico apprezzerà il lavoro."

Heroes Reborn: Ali Larter non tornerà, Zachary...
Privacy Policy