Henry Winkler si unisce al cast di Royal Pains

La serie della USA ha annunciato l'arrivo di Fonzie nelle sue file come ruolo ricorrente di papà Lawson, padre assente di Hank ed Evan che torna alla ribalta per riallacciare i rapporti con la sua famiglia.

Creata nel 2009 da Andrew Lenchewski, Royal Pains racconta le gesta del dottor Hank Lawson, un medico del pronto soccorso che accusato ingiustamente della morte di un paziente, viene licenziato e si trasferisce agli Hamptons, famosa zona di villeggiatura dell'upper class di New York. Quasi per caso si ritrova a diventare il classico dottore che fa visita a domicilio a pazienti ricchi ed eccentrici, ma allo stesso tempo inizia a collaborare con l'ospedale locale per prestare la sua opera ai meno fortunati, destreggiandosi lungo la linea della sua vera vocazione e quella del bizzarro universo dei milionari.

Henry Winkler in una scena di Happy Days
Sembra quindi che la vita di Hank (Mark Feuerstein) si sia rimessa in carreggiata, ma la prossima stagione, che partirà quest'estate, gli riserverà una bella sorpresa quando entrerà in scena Eddie R. Lawson, il personaggio interpretato da Henry Winkler, padre degenere che si è allontanato dai suoi figli per poi ricomparire e chiedere di riallacciare i rapporti come se nulla fosse accaduto. In realtà le motivazioni del suo ritorno sono tutt'altro che chiare e sembra che Eddie abbia dei fini personali che niente hanno a che vedere col benessere dei suoi rapporti familiari, ma questi sono soltanto accenni che la produzione si è lasciata scappare per intrigare il pubblico. L'arrivo della seconda stagione di dodici episodi è previsto per quest'estate.

Henry Winkler si unisce al cast di Royal Pains
Privacy Policy