Operazione U.N.C.L.E.

2015, Azione

Henry Cavill sarà The Man From U.N.C.L.E.?

Un altro ruolo di primo piano in arrivo per il nuovo Superman britannico?

Dopo l'uscita di scena di Tom Cruise, che ha abbandonato il progetto per focalizzarsi su Mission: Impossible 5, il ruolo di Napoleon Solo, star di The Man From U.N.C.L.E., è vacante. Guy Ritchie si accinge a cercare un altro interprete che affianchi il co-protagonista Armie Hammer e la bella Alicia Vikander. Al momento Ritchie avrebbe messo gli occhi sul connazionale Henry Cavill che a breve vedremo armato di mantello e tutina d'ordinanza ne L'uomo d'acciaio. Le trattative sarebbero già in corso e siamo curiosi di scoprire se, dopo Superman, Cavill riuscirà ad accaparrarsi un altro ruolo iconico.

The Man from U.N.C.L.E. è basato sulla serie originale che vedeva Robert Vaughn nei panni di Napoleon Solo e David McCallum in quelli di Illya Kuryakin. I due sono agenti appartenenti all'United Network Command for Law Enforcement (U.N.C.L.E.), unità speciale impegnata a combattere i nemici della pace, in particolare le forze della T.H.R.U.S.H. (Technological Hierarchy for the Removal of Undesirables and the Subjugation of Humanity). La sceneggiatura del film, diretto da Guy Ritchie, è firmata da Scott Z. Burns e Max Borenstein. Le riprese dovrebbero prendere il via in autunno.

Henry Cavill sarà The Man From U.N.C.L.E.?
Privacy Policy