Hellboy: Rise of the Blood Queen, Ian McShane entra nel cast del reboot

THR ha rivelato che l'interprete di American Gods prenderà il ruolo del professor Bloom, portato sullo schermo nella saga originale da John Hurt, e che le riprese inizieranno già questo settembre!

Dopo che, nei primi mesi del 2017, Guillermo del Toro ha confermato che il suo Hellboy 3 con Ron Perlman non avrebbe mai visto la luce, la Lionsgate ha annunciato che sarebbe stato prodotto il reboot della saga, in collaborazione con il creatore del fumetto Mike Mignola: Hellboy: Rise of the Blood Queen.

Il ruolo di Perlman è stato preso da David Harbour, noto negli ultimi tempi per essere lo sceriffo della serie Netflix Stranger Things, e alla regia vedremo Neil Marshall (The Descent), ma oggi un altro personaggio di rilievo si è aggiunto al cast. Ian McShane (Deadwood, American Gods) è ufficialmente salito a bordo del progetto, nel ruolo di Professor Broom, il padre adottivo del protagonista, originariamente interpretato da John Hurt. THR ha, inoltre, riportato che nel nuovo film Hellboy si scontrerà con una strega medievale che vuole distruggere l'umanità e che le riprese inizieranno a settembre tra Inghilterra e Bulgaria.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Hellboy: Rise of the Blood Queen, Ian McShane...
Hellboy: Rise of the Blood Queen, Mignola: "Inizialmente era legato ai film di del Toro"
Guillermo Del Toro sull'addio a Hellboy: "La delusione non va mai via del tutto"
Privacy Policy