HBO mette i cantiere i pilot di Kathryn Bigelow e Adam McKay

La Bigelow si concentrerà sulla comunità somala di Minneapolis, mentre Adam McKay racconterà la storia di una potente e disfunzionale famiglia americana.

Ecco i nuovi pilot annunciati da HBO. La rete americana ha messo in cantiere due importanti novità: Succession, diretto e prodotto dal regista di La grande scommessa Adam McKay in collaborazione con Will Ferrell, e Mogadishu, Minnesota, prodotto dalla regista Kathryn Bigelow. Il concept del pilot proviene dal rapper K'naan Warsame.

Questi progetti rappresentano i primi pilot drammatici messi in cantiere da HBO da almeno un anno insieme a Sharp Objects, show interpretato da Amy Adams, che HBO ha approvato ad aprile ordinando otto episodi.

Succession racconterà la saga di una famiglia fictional americana leader nel settore dei media che non è solo ricca e potente, ma anche ampiamente disfunzionale. La sceneggiatura è firmata da Jesse Armstrong, già autore di Veep.

Mogadishu, Minnesota è un dramma familiare ambientato nella comunità somala di Minneapolis. L'idea è del rapper di origine somala K'naan Warsame, cresciuto in Canada.

HBO mette i cantiere i pilot di Kathryn Bigelow e...
Point Break, 25 anni dopo: 5 differenze fondamentali tra il film cult di Kathryn Bigelow e il remake
Kathryn Bigelow racconterà gli scontri razziali di Detroit del 1967
Privacy Policy