Hayden Christensen è Mandrake

L'interprete di Jumper approda al comic movie con Mandrake in cui incarnerà i panni del celebre mago, qui impegnato in una missione ad altissimo rischio. Nel cast anche Dijmon Hounsou. Dirige Mimi Leder.

Il biondo Hayden Christensen e Djimon Hounsou saranno protagonisti di Mandrake, adattamento del popolare fumetto firmato da Lee Falk. A dirigere il film sarà la regista action Mimi Leder, che ha all'attivo pellicole come Deep Impact e The Peacemaker. Lo script, firmato da Josh Oppenheimer, Thomas Dean Donnelly, JV Hart e Ian Jeffers, è basato su una storia originale di Kevin Bernhardt.

Protagonista è Jackson Mandrake, un uomo che vive sul filo del rasoio e lavora come mago e prestigiatore. I suoi numeri di magia diventano di volta in volta più pericolosi così, dopo essere fuggito da un SUV lanciato da un aereo al Burning Man Festival, viene avvicinato dalla CIA e costretto a liberare l'agente sotto copertura Xi Shing Lung che si trova rinchiuso in una prigione di massima sicurezza. Mandrake deve usare l'ipnosi, il contorsionismo e tutte le tecniche magiche che conosce per portare a termine la missione in ventiquattro ore.

Il mago però scopre che le cose non sono come sembrano. Xi è un agente della CIA che ha tradito i colleghi e che offre a Mandrake l'occasione di unirsi al suo clan criminale. Quando Jackson rifiuta, sarà costretto a sfuggire ai killer che lo vogliono eliminare perché conosce la verità e ai veri agenti della CIA che lo accusano di essersi unito a Xi. Per cercare di discolparsi e dimostrare la verità, Mandrake dovrà affrontare ogni sorta di pericoli e rocambolesche fughe, in più si troverà a doversi confrontare con il suo passato e con la ragazza che un tempo amava.

Hayden Christensen è Mandrake
Privacy Policy