Hayao Miyazaki farà il suo debutto nell'animazione 3D

Il maestro giapponese ha confermato il suo impegno nella realizzazione di un corto 3D per il Museo Ghibli di Tokyo.

Il maestro dell'animazione Hayao Miyazaki aveva promesso di voler continuare a lavorare anche dopo il ritiro dalla regia di lungometraggi e ha mantenuto la parola. Miyazaki ha confermato di essere attualmente impegnato nella realizzazione di un corto animato per il Museo Ghibli di Mitaka, Tokyo. La sorpresa è che il corto verrà realizzato in 3D.

Per la prima volta Miyazaki si cimenterà con la tecnologia stereoscopica e lo farà con un'opera che segue il suo addio al lungometraggio, Si alza il vento, del 2013. Il cortometraggio, della durata di 10 minuti, vedrà protagonista un peloso millepiedi e richiederà all'incirca tre anni di tempo per la realizzazione. Per il momento il maestro giapponese non ha fatto sapere se il film verrà mostrato anche al di fuori del Museo Ghibli.

Hayao Miyazaki farà il suo debutto...
Hayao Miyazaki: 'Continuerò a fare anime fino alla morte'
Speciale Hayao Miyazaki, parte 1: volando nel regno dell’immaginazione
Privacy Policy