Si alza il vento

2013, Animazione

Hayao Miyazaki e gli aerei da guerra

Il prossimo lungometraggio dell'autore giapponese potrebbe essere un biopic dedicato al progettista degli aerei usati nella Seconda Guerra Mondiale.

Il maestro dell'animazione Hayao Miyazaki sta preparando il suo prossimo progetto, previsto per il 2013. La pellicola prodotta dallo Studio Ghibli ci riserverà delle sorprese. Secondo il suo autore "non sarà un film che il pubblico può guardare in relax, ma sarà un'opera in qualche modo realistica". Queste frasi rilasciate da Miyazaki hanno spinto i media a formulare ipotesi sul tema del misterioso lungometraggio animato e tra le varie supposizioni la più caldeggiata indicava come topic possibile l'energia nucleare, argomento che tocca il Giappone per ragioni storiche, ma anche per il recente incidente di Fukushima. A quanto pare, però, non sarà questo il focus della nuova pellicola. Gli animatori Osamu Kobayashi e Takashi Hashimoto hanno lasciato intendere che il prossimo lungometraggio di Miyazaki narrerà la storia di Jiro Horikoshi, creatore dell'aereo da guerra Zero, usato dal Giappone durante la Seconda Guerra Mondiale. Horikoshi, laureato all'Aviation Laboratory dell'Università di Tokyo, venne assunto dalla Mitsubishi dove disegnò molti modelli di aerei, incluso il celebre Modello 00, o Zero, che venne impiegato per l'attacco a Pearl Harbor.

Miyazaki ha già mostrato il suo interesse per il volo nel bellissimo Porco rosso perciò siamo molto curiosi di conoscere la direzione che prenderà il nuovo lungometraggio, visto che il maestro giapponese ci ha abituati a pellicole a sfondo edificante, incentrate sui temi che gli stanno a cuore come il pacifismo e l'ecologia.

Hayao Miyazaki e gli aerei da guerra
Privacy Policy