Hatfield & McCoys: dal 15 gennaio su Retequattro

La pluri-premiata miniserie con Kevin Costner verrà trasmessa dal canale in prima serata.

Dopo "Downton Abbey", Retequattro prosegue la proposta di una tv di qualità lanciando dal 15 gennaio in prima serata la pluripremiata miniserie con Kevin Costner, "Hatfields & McCoys", vincitrice di cinque Emmy Awards e un Golden Globe. In America è risultato il programma più visto di un canale via cavo, History Channel, superando i 14 milioni di spettatori. La fiction, basata su una storia vera interpretata da Costner (suo il Golden Globe e uno degli Emmy quale miglior attore), ha ottenuto un Writers Guild of America, uno Screen Actors Guild Awards, un Satellite Award e un ASCAP Award per la colonna sonora.

Se Hollywood Reporter ha esaltato le "interpretazioni in stato di grazia di Kevin Costner e Bill Paxton", TV Guide ha commentato che "si riesce a respirare la sabbia sporca che ha pervaso quell'epoca"; "potente" è stato l'aggettivo a chiosa di People, mentre Variety ha scelto "intenso e avvincente". Sintesi della trama: la lunga faida tra le famiglie Hatfield e McCoy prende il via dopo la Guerra di secessione americana (1861/1865). Esecuzioni, imboscate e incendi tra i boschi ai confini di Virginia e Kentucky sono scatenati dall'uccisione di Asa McCoy nel 1865. I due ex compagni d'armi William Hatfield (Costner) e Randolph McCoy (Bill Paxton) si giurano vendetta e da allora, complici la disputa sulla proprietà di un maiale e la storia d'amore tra i rispettivi nipoti Johnse e Roseanne, la scia di morti si placa solo nel 1891 lasciando sul campo decine di giovani.

La miniserie è stata diretta da Kevin Reynolds, già regista di Costner in Fandango (1985), Waterworld (1995) e Robin Hood principe dei ladri (1991) su grande schermo. Costner è altresì produttore con Leslie Grief, Nancy Dubu e Dirk Hoogstra. Le riprese sono avvenute in Romania e nel West Virginia.

Hatfield & McCoys: dal 15 gennaio su Retequattro

Fonte: Comunicato Stampa

Privacy Policy