Harry Potter e i doni della morte - parte 1

2010, Fantastico

Ralph Fiennes non vuole che un altro attore interpreti Voldemort

L'attore ha svelato di sentirsi molto possessivo nei confronti del personaggio creato dalla scrittrice J.K. Rowling.

Ralph Fiennes non sembra disposto a cedere il ruolo di Voldemort. In una recente intervista la star ha infatti rivelato che è molto possessivo nei confronti del personaggio creato dalla scrittrice J.K. Rowling, di cui è stato l'interprete negli adattamenti per il grande schermo dei romanzi dedicati alla storia di Harry Potter.

Leggi anche: Animali fantastici e dove trovarli: 5 cose che potreste non aver notato

La star ha raccontato: "Con i personaggi più dark, devi andare in luoghi oscuri della tua mente e, anche se non si può mai dire mai, dopo essere stato un comandante delle SS, un serial killer in Red Dragon e Voldemort, ho deciso che non volevo più essere quella definizione del male".

Leggi anche: Harry Potter e la Maledizione dell'Erede: uno spettacolo magico che stupisce e intrattiene

Ralph ha però proseguito: "Se interpreti quei ruoli devi entrare nella testa di quella persona. E ha delle conseguenze sulla mente. Ma se Voldemort dovesse tornare in qualche film, mi sentirei possessivo... vorrei proteggerlo. Non mi piacerebbe lasciarlo a un altro attore".

Ralph Fiennes non vuole che un altro attore...
Harry Potter: J.K. Rowling esaudisce la richiesta di una bambina siriana
J.K. Rowling: "Voldemort? Lo avete sempre pronunciato male"
Privacy Policy