Harry Potter e l'ordine della Fenice

2007, Fantastico

Harry Potter, Imelda Staunton rivela: "La Umbridge è un vero mostro"

L'interprete della malvagia professoressa ha svelato che è stata male per giorni dopo aver girato le scene in cui punisce Harry.

Daniel Radcliffe e Imelda Staunton in una scena del film Harry Potter e l'Ordine della Fenice

L'attrice Imelda Staunton ha svelato che si è sentita male per giorni dopo aver girato il film di Harry Potter in cui il suo personaggio punisce il giovane mago portato sul grande schermo da Daniel Radcliffe.
L'interprete della professoressa Dolores Umbridges ha raccontato che per lei è stato difficile realizzare i passaggi di Harry Potter e l'ordine della Fenice in cui la donna obbliga Harry a scrivere e a soffrire come forma di punizione: "Volevo essere certa che fossi a servizio dello scopo della storia ed è stato davvero difficile. Ho amato girare il film ma realizzare la scena in cui gli faccio scrivere delle frasi e queste hanno delle conseguenze sulla sua mano mi ha fatto stare piuttosto male per un paio di giorni".

Imelda ha sottolineato: "La scena in cui obbliga Harry a scrivere 'Non devo dire bugie' ti tocca molto perché sei obbligata a pensare 'Cielo, siamo tutti in grado di compiere di grandi crudeltà'. E' stato un sentimento davvero orribile". L'aspetto che ha reso ancora più complicate le riprese della sequenza è che Dolores era veramente convinta di avere ragione e che si trattasse di una punizione necessaria. La star britannica ha però rivelato di non aver mai provato empatia per il personaggio: "Penso sia davvero un mostro. Non capisco quello che fa ma dal punto di vista del personaggio è convinta che stia facendo il meglio per la scuola".

Harry Potter, Imelda Staunton rivela: "La...
Harry Potter: il triangolo sentimentale tra Ron, Hermione e Viktor eliminato dal film
Potter Things: il divertente mashup tra Stranger Things e Harry Potter
Privacy Policy