Black Hats

2015

Harrison Ford sarà Wyatt Earp

Il popolare divo si calerà nei panni di un anziano Wyatt Earp immerso nel mondo del Proibizionismo e impegnato a combattere il temibile Al Capone.

Dopo Cowboys & Aliens, la star Harrison Ford tornerà a calarsi nei panni di un eroe del Far West. L'attore ha accettato di interpretare il ruolo del mitico sceriffo Wyatt Earp in Black Hats, pellicola basata sul romanzo omonimo di Max Allan Collins. Il film, prodotto da Basil Iwanyk della Thunder Road e Jason Netter della Kickstart Productions, verrà adattato dal co-sceneggiatore di 300 Kurt Johnstad.

Black Hats, romanzo ucronico pubblicato nel 2007 da Max Allan Collins con lo pseudonimo di Patrick Culhane, è ambientato nel 1920, agli albori del Proibizionismo. Il settantaduenne Wyatt Earp si gode la vecchiaia a Los Angeles lavorando come investigatore privato e come consulente per l'industria del cinema. Non del tutto appagato, afferra al volo l'occasione di rimettersi in azione insieme al compagno di avventure Bat Masterson per aiutare il figlio di un amico scomparso da tempo, il celebre Doc Holliday. Il giovane ha aperto un bar clandestino a Manhattan e si trova a fronteggiare un giovane e spietato gangster, prototipo forse di una nuova generazione di criminali: Al Capone.

Prossimamente Wyatt Earp comparirà sul grande schermo in veste più tradizionale in The First Ride of Wyatt Earp dove a interpretarlo sarà Val Kilmer.

Harrison Ford sarà Wyatt Earp
Privacy Policy