Hannibal

2013 - 2015

Hannibal, si cerca un network che prosegua la serie

Per la serie interpretata da Mads Mikkelsen, Hugh Dancy e Gillian Anderson si assottigliano le speranze di trovare una nuova collocazione, ma Bryan Fuller non si arrende.

Dopo l'annuncio dell'intenzione di NBC di cancellare la serie thriller Hannibal dopo solo tre stagioni, la De Laurentiis, che produce la serie tv, si è messa in moto per cercare una nuova casa per lo show. Tra i possibili salvatori, sono state considerate Amazon e Netflix, attivissime sul piano produttivo.

Dopo la risposta di Amazon, però, per l'affascinante cannibale interpretato da Mads Mikkelsen si assottigliano le speranze di continuare a sopravvivere in qualche palinsesto. Amazon ha, infatti, rifiutato la proposta di salvare lo show adducendo come motivazione la scelta di voler produrre principalmente progetti originali invece di acquisire format già pronti o addirittura già presenti sul mercato.

Mentre la presenza di un panel dedicato ad Hannibal al San Diego Comic-Con resta confermata e i fan si mobilitano dando vita a petizioni per tentare di salvare lo show, il suo creatore Bryan Fuller sembra ancora fiducioso di poter andare avanti. "NBC ci ha permesso di realizzare una serie tv che nessun altro network avrebbe trasmesso e ci ha confermato per tre stagioni nonostante gli ascolti non eccelsi e le immagini scabrose che avrebbero infastidito chiunque altro. Hannibal terminerà la sua corsa su NBC con questa estate, ma un cannibale affamato può sempre cenare altrove. Personalmente, non vedo l'ora di consumare il mio prossimo pasto con NBC".

You are, and will always be, our nakama.

Posted by Hannibal on Martedì 23 giugno 2015
Hannibal, si cerca un network che prosegua la...
Hannibal: la NBC annuncia che la terza stagione sarà l'ultima
Hannibal: ecco perché Bryan Fuller ha bandito lo stupro dal suo show
Privacy Policy