Han Solo: Ron Howard commenta il suo arrivo alla guida dello spinoff

Il regista ha voluto ringraziare per l'opportunità datagli dalla Lucasfilm e ha rivelato il suo apprezzamento per le scene già girate da Phil Lord e Chris Miller.

Ron Howard ha parlato del suo arrivo alla guida dello spinoff di Star Wars dedicato a Han Solo, dopo il licenziamento di Phil Lord e Chris Miller.
Il regista ha spiegato: "E' una piccola opportunità che mi è stata presentata. Sono sempre stato un fan. E' gratificante che mi venga chiesto di offrire la mia voce all'universo di Star Wars. Così tante persone coinvolte nel franchise sono miei amici. E' già stato in produzione e c'è davvero del materiale grandioso a disposizione".

Su Twitter Howard ha ribadito che apprezza il lavoro compiuto dai filmmaker, alimentando quindi l'idea che le scene già girate potrebbero essere riutilizzate, utilizzando poi quanto verrà realizzato sul set con la guida di Howard, impegnato con Kathleen Kennedy e lo sceneggiatore Lawrence Kasdan a capire come affrontare il lavoro in programma a partire dal 10 luglio.

Han Solo: Ron Howard commenta il suo arrivo alla...
Han Solo, Phil Lord e Chris Miller licenziati perché stavano girando una commedia
Han Solo: Ron Howard sarà il regista dello spin-off di Star Wars!
Privacy Policy