Hamlet

2010, Drammatico

Hamlet al cinema il 28 gennaio

Nei cinema italiani solo per un giorno martedì 28 gennaio la produzione National theatre con Rory Kinnear.

Amleto, l'intramontabile e nota tragedia shakespeariana, rappresentata in innumerevoli riadattamenti nel corso dei secoli, vive nell'eccezionale interpretazione di Rory Kinnear sul celebre palco del National Theatre di Londra. Il dramma mette in scena la secolare inquietudine dell'eroe shakespeariano di fronte al soprannaturale disegno del proprio destino di essere umano. Una produzione emozionante con l'interpretazione di Rory Kinnear, celebre attore inglese che ha lavorato con la Royal Shakespeare Company; Amleto, l'eroe del dubbio, torna a vivere in questa rappresentazione resa attuale dalla sapiente regia di Nicholas Hytner. Eclettico e appassionato, Rory Kinnear ha interpretato ruoli molto diversi tra loro; da voce narrante ad attore ha preso parte a numerose produzioni artistiche della BBC. Per scoprire sul grande schermo la sua eccezionale interpretazione, l'appuntamento - in lingua originale e sottotitolato in italiano - è per martedì 28 gennaio nei cinema italiani (elenco delle sale su www.nexodigital.it) dove sarà possibile immergersi per un giorno nel cuore dell'atmosfera londinese e del suo celebre teatro.

La tragedia è ambientata ad Elsinore dove lo spettro del re defunto appare ad Amleto, pregandolo di vendicare la propria morte avvenuta per mano della moglie Gertrude e del fratello di lei, Claudio, che ora siedono sul trono di Danimarca. In un gioco di pazzia ed intelligente finzione, Amleto mette in scena la rappresentazione di un dramma che ricalca la tragica uccisione del padre davanti ai presunti artefici del misfatto. La reazione di Claudio pare svelare la colpevolezza di lui e della madre di Amleto. L'uccisione per errore del padre di Ofelia, Polonio, per mano di Amleto porta Ofelia (per cui Amleto nutre un sentimento che oscilla tra amore, rifiuto e disprezzo) ad uccidersi in preda alla pazzia. Laerte, fratello di Ofelia, decide allora di vendicare la morte della sorella sfidando a duello Amleto. Complice Claudio, Laerte avvelena la punta della spada con cui colpirà Amleto e la coppa dalla quale berrà. Amleto è colpito, ma, scambiate le armi, anche Laerte è ferito. La regina, bevuta per errore la coppa avvelenata, muore tra le braccia del figlio. Prima di morire Laerte confessa ad Amleto il tradimento. Amleto allora lo costringe a bere dal calice della madre. Muore anch'egli affidando al fidato amico Orazio i progetti per la Danimarca. Di seguito il trailer dell'evento.

Trailer - Hamlet

 

Hamlet al cinema il 28 gennaio

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy