Gwyneth Paltrow rinuncia ancora ad un film

La crisi in cui la Paltrow è caduta dopo la morte del padre tiene la brava attrice ancora lontana dal set.

Patrizio Marino

La depressione di cui è vittima Gwyneth Paltrow ha portato l'attrice a rinunciare all'ennesimo film. Infatti , dopo la rinuncia a Happy Endings, la Paltrow ha rinunciato anche all'offerta del regista David 'O Russell (Three Kings), che l'aveva richiesta per il suo secondo film I Heart Huckabees - le strane coincidenze della vita.
La Paltrow, però', non si è ancora ripresa dalla crisi in cui è caduta dopo la scomparsa del padre.

Vista la sua rinuncia, la produzione sembra orientata a rivolgersi a Naomi Watts, già vista in The Ring, il film horror campione di incassi in America ed in Europa. I Love Huckabe's, invece, sarà una commedia romantica e tra gli interpreti sicuri figurano Mark Wahlberg, Jude Law, Dustin Hoffman e Catherine Deneuve.

Gwyneth Paltrow rinuncia ancora ad un film

Fonte: Avvenire

Privacy Policy