Gwendoline Christie nel cast di Game of Thrones

L'attrice è stata ingaggiata per il ruolo di Brienne, l'unica figlia ed erede di Lord Selwyn Tarth di Evenfall Hall.

La seconda stagione di Game of Thrones sta già arricchendosi di nuovi personaggi: Gwendoline Christie ha firmato un contratto con la HBO per interpretare Brienne Tarth, l'erede di Lord Selwyn Tarth di Evenfall Hall. Nei libri è narrato che Brienne aveva tre fratelli che però non sono sopravvissuti all'infanzia. E' descritta come "una donna fisicamente forte, un'incredibile guerriera con una personalità particolare, onesta ma testarda". Purtroppo le sue qualità non vengono sempre riconosciute e molti la trattano come una persona strana e le danno il soprannome di Brienne The Beauty per prenderla in giro, anche se in realtà è conosciuta da tutti come Brienne of Tarth.

La Christie è un'attrice britannica che ha fatto un'apparizione in Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo, e ha un cospicuo curriculum teatrale alle spalle. Recentemente ha collaborato con la fotografa Polly Borland per una serie di scatti stravaganti che mettono in evidenza la sua disponibilità a giocare con l'obiettivo, ma soprattutto la sua altezza (con i tacchi raggiunge i due metri).

Gwendoline Christie nel cast di Game of Thrones
Privacy Policy