Guy Ritchie riporta sullo schermo Sherlock Holmes

Il regista inglese sta lavorando ad una nuova pellicola incentrata sul personaggio ideato da sir Arthur Conan Doyle.

La Warner Bros ha affidato a Guy Ritchie la regia di una nuova pellicola incentrata sulle avventure di Sherlock Holmes, il leggendario detective ideato da Sir Arthur Conan Doyle alla fine del 19esimo secolo.
Inizialmente il progetto era stato affidato a Neil Marshall, l'autore di The Descent - Discesa nelle tenebre, che avrebbe dovuto dirigere il film sulle basi di una sceneggiatura curata da Michael Johnson e ispirata ad una graphic novel di Lionel Wigram, poi è subentrato Ritchie, e in questi giorni il regista inglese sta rielaborando lo script di Johnson.

Non sono stati rivelati dettagli sulla trama del film, ma si prevede che sarà molto più avventuroso rispetto alle pellicole realizzate finora. Stando a quanto anticipato dagli executives della Warner, il personaggio di Sherlock Holmes, che fu interpretato da Basil Rathbone in numerose pellicole degli anni '40, sarà rielaborato in maniera da essere un investigatore particolarmente astuto ma allo stesso tempo abile in discipline sportive come la boxe e la scherma.

Di recente Ritchie ha ultimato le riprese di RocknRolla, il suo ultimo film che è interpretato da Gerard Butler, Gemma Arterton e Thandie Newton e la cui release nelle sale americane è prevista per il 31 ottobre.

Guy Ritchie riporta sullo schermo Sherlock Holmes
Privacy Policy