Guillermo del Toro invita Ryan Gosling nella sua Haunted Mansion

L'escursione nei parchi tematici californiani dei due amici si è rivelata essere un appuntamento di lavoro.

Qualche tempo fa le foto di Ryan Gosling e Guillermo del Toro impegnati a testare le attrazioni di un parco tematico della California hanno fatto il giro del web. A quanto pare quell'uscita pubblica non aveva solo scopi ludici, ma era finalizzato a una proposta di lavoro. Oggi trapela la notizia che vorrebbe Gosling in trattative per recitare nel misterioso progetto di Guillermo del Toro sulle case stregate.

Annunciato in un primo tempo al Comic-Con 2010, l'horror The Haunted Mansion è ispirato all'attrazione di Disneyland Hatbox Ghost e dovrebbe vedere D.V. DeVincentis impegnato nella stesura della sceneggiatura. Al momento non sappiamo quale ruolo sia stato offerto a Ryan Gosling né sono stati rivelati dettagli del plot. In un primo tempo del Toro non aveva intenzione di dirigere questo progetto, ma solo di supervisionarlo. L'arrivo del compagno di giochi, però, potrebbe fargli cambiare idea.

"Sarà un'avventura emozionante per famiglia, ma sarà anche molto spaventosa" ha anticipato il regista tempo fa. "Walt Disney ha creato le immagini più inquietanti della mia infanzia. Le persone dimenticano che non ha dato vita solo a dolci sogni, ma anche a terribili incubi. Dobbiamo onorare la sua eredità."

Al momento Ryan Gosling è impegnato nella promozione di Lost River, suo eccentrico debutto alla regia, inoltre sta girando il thriller di Shane Black Nice Guys. Guillermo del Toro sta per approdare nelle sale cinematografiche con la ghost story Crimson Peak.

Leggi anche - Ryan Gosling racconta: "Ho scoperto Matt Smith grazie a Doctor Who"

Guillermo del Toro invita Ryan Gosling nella sua...
Guillermo Del Toro: 50 anni di mostri
Privacy Policy