Guardians of the Galaxy sarà collegato a The Avengers 3

Il regista James Gunn rivela nuovi dettagli sul supercriminale Thanos e anticipa la possibilità di un terzo Avengers.

In attesa delle release di agosto, ogni nuova anticipazione di Guardians of the Galaxy scuote i fan dei Marvel Studios. Sono in molti ad attendere l'arrivo dei guardiani sul grande schermo e il regista James Gunn è consapevole dell'hype. Gunn centellina le informazioni attraverso il suo Twitter, ma nelle ultume ore si è lasciato sfuggire alcune informazioni fondamentali per l'economia del franchise. Per quanto riguarda Thanos, arriva la conferma della sua presenza nel film, ma non in un ruolo di peso. Il temibile supercriminale, possibile villain, avrà solo una piccola parte nel lungometraggio, sarà "la testa del serpente", e verrà realizzato in motion capture. James Gunn, però, non si ferma qui, ma nell'illustrare i legami tra i plot all'interno del Marvel universe dichiara: "Siamo connessi con Avengers 3."

L'ipotesi di un terzo Avengers era nell'aria, ma priva (fino a oggi) di qualsiasi conferma ufficiale. Quanto dichiarato dal regista di Guardians of the Galaxy trova però conferma negli indizi seminati nelle famose scene post-credits della Marvel. Thanos ha fatto una fugace comparsa in The Avengers, ma a questa apparizione non è stato dato seguito. Tra i guardiani troveremo, però, la sua figlia adottiva, Gamora (Zoe Saldana), ma anche Drax (Dave Bautista), che va in cerca di vendetta dopo che Thanos ha distrutto la sua famiglia. Inoltre abbondano le teorie intorno al Tesseract degli Avengers e all'Aether di Thor: The Dark World, visto che proprio nella scena post-credits del film ritroviamo una delle Infinity Gems nelle mani di The Collector, villain di Guardians of the Galaxy. Quali sorprese ci riserva l'Universo Marvel in futuro?

Trailer Italiano - Guardiani della Galassia

Guardians of the Galaxy sarà collegato a The...
Privacy Policy