Guardians of the Galaxy: Jim Sturgess o Zachary Levi?

Si restringe a due soli nomi la lista di candidati al ruolo di Peter Quill, uno dei personaggi chiave del nuovo film Marvel.

Il regista James Gunn, chiamato dalla Marvel a dirigere il nuovo blockbuster Guardians of the Galaxy, è immerso a capofitto nel casting. Il cineasta, in accordo con lo studio, vuole puntare su volti nuovi e già il mese scorso sono emerse varie ipotesi sull'interprete di Peter Quill, alias Star-Lord, uno dei personaggi del film. A dicembre già numerosi attori avrebbero sostenuto l'audizione per il ruolo di Quill. Tra questi erano circolati i nomi di Joel Edgerton, Jack Huston, Jim Sturgess, Lee Pace e Eddie Redmayne. Ora i Marvel Studios avrebbero ristretto la rosa a due soli nomi: Jim Sturgess e, a sorpresa, Zachary Levi, finalista che ha bruciato la concorrenza superando i rivali. Da tempo la Marvel lo tiene d'occhio e a quanto pare lo avrebbe voluto già ingaggiare nel 2011 per affidargli il ruolo di Fandral in Thor, ma i suoi impegni televisivi hanno costretto lo studio a sostituirlo con Joshua Dallas.

Quello di Peter Quill è una dei personaggi chiave di Guardians of the Galaxy. Cresciuto sulla Terra, Quill scopre che suo padre proviene da un altro pianeta e viene risucchiato in un conflitto intergalattico che lo condurrà a diventare leader dei Guardiani della Galassia. Il casting è in corso anche per i personaggi di Drax the Destroyer, Groot, Rocket Racoon e Gamora, ma ne sapremo di più prossimamente. Guardians of the Galaxy arriverà al cinema il 1 agosto 2014.


Guardians of the Galaxy: Jim Sturgess o Zachary...
Privacy Policy