Guardiani della Galassia 2: Matthew McConaughey ha rifiutato un ruolo

L'attore avrebbe rinunciato alla parte del cattivo nel sequel del film Marvel scritto e diretto da James Gunn.

Cannes 2015: Matthew McConaughey sul red carpet della première di The Sea of Trees

Matthew McConaughey sembra abbia rifiutato il ruolo del cattivo di Guardiani della Galassia 2 offertogli dalla Marvel Studios. La notizia apparsa online non è stata ancora confermata e non è stato rivelato alcun dettaglio sulla parte, anche se sembra si tratti di un personaggio veramente importante all'interno del Marvel Cinematic Universe.

Secondo alcune teorie si potrebbe trattare di Adam Warlock che, dopo essere entrato in possesso della Gemma dell'Anima, deve affrontare la versione futura di se stesso, chiamata Magus. Nei fumetti i Guardiani stringono quindi un'alleanza con Warlock per sconfiggere Magus, prima che si riveli la sua vera identità, ovvero quella del padre di Quill.

Guardiani della Galassia 2 arriverà nei cinema americani il 5 maggio 2017 e verrà nuovamente scritto e diretto da James Gunn. Riconfermati nel cast del lungometraggio anche Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Vin Diesel e Bradley Cooper.

Guardiani della Galassia 2: Matthew McConaughey...
Guardiani della Galassia Vol .2: Pom Klementieff nel cast
Guardiani della Galassia 2: Gunn conferma l'arrivo di nuovi personaggi
Privacy Policy